Home page  / Prodotti  / safety  / sistema safety-pol

DESCRIZIONE

La serie di raccorderia safety, frutto della volontà di innovazione tecnica e di un’accurata ricerca, rappresenta da alcuni anni il “core business” dell’azienda.
Si tratta di un nuovo e rivoluzionario metodo di accoppiamento con i tubi multistrato progettato, realizzato e brevettato da aquatechnik per conferire la massima sicurezza alle giunzioni da inserire nelle murature e all’esterno delle medesime.


Il sistema safety è caratterizzato da due fattori fondamentali:
• l’allargamento delle testate del tubo (bicchieratura), realizzato con apposita attrezzatura anch’essa brevettata, che consente di calzare il tubo sul raccordo in modo semplice, veloce ed in totale sicurezza.
• il tubo viene posizionato e bloccato al raccordo attraverso la calotta
anti-svitamento che annulla ogni possibilità di movimentazioni dannose e, in caso di necessità, può essere smontata consentendo il recupero del raccordo con estrema facilità.


Il sistema safety è disponibile nelle versioni safety-pol (corpo, filettature maschio / femmina in PPSU) e safety-metal (corpo e filettature in lega metallica).

VANTAGGI

• Sicurezza totale nelle giunzioni tubo-raccordo sottomuratura ed in esterno
elevata resistenza a impatti e urti violenti
• maggiore portata di fluido e perdita di carico ininfluente,
• rapidità di installazione,
• possibilità di smontaggio di tutti
i raccordi,
• inattaccabilità alla calce, al cemento,gesso e fenomeni di aggressione
elettrochimica,
• assoluta compatibilità ai fluidi
potabili caldi e freddi,
• economicità dei costi economici e
delle apparecchiature di lavorazione,
• riduzione degli scarti e degli sfridi
di lavorazione grazie anche
al recupero dei raccordi.

AMBITI DI IMPIEGO

Il sistema safety è stato concepito, in abbinamento al tubo multi-calor, per essere utilizzato nei seguenti settori di impiantistica per civile abitazione:
• reti e distribuzione idrico-sanitarie (colonne montanti, dorsali, con collettori di intercettazione, alimentazione tradizionale),
• centrali termiche, alimentazione caldaie, reti di riscaldamento di tipo tradizionale con collettori di distribuzione per elementi riscaldanti, ventilconvettori, etc;
• impianti di condizionamento e climatizzazione;
• impianti di riscaldamento e raffrescamento a pannello radiante;
• impianti di irrigazione e nebulizzazione di serre e giardini;
In altri settori:
• Distribuzione e alimentazione ad aria compressa.
• Impianti tecnici per il servizio di macchinari e ovunque sia
necessario veicolare un fluido o gas compatibile.

CONDIZIONI DI ESERCIZIO

Il sistema safety è ideale per il trasporto di acqua calda e fredda.
Può lavorare ad una temperatura massima di 95° a 10 bar di pressione così come a temperature inferiori a 0 (zero) gradi C° con l’ausilio di appositi additivi.
I più rinomati istituti europei certificano le elevate prestazioni del sistema safety attraverso controlli continui.

Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Prosegui se sei d'accordo.       Ok, ho capito.       Maggiori informazioni.